ROSACEA – COUPEROSE

Rosacea

TRATTAMENTO DELLA ROSACEA o ‘COUPEROSE’. ROSSORI INTENSI DEL VOLTO?

La rosacea è una dermatosi benigna molto frequente che colpisce i pazienti di carnagione chiara (anche chiamata la “Maledizione dei Celti”) caratterizzata da un rossore al viso specialmente alle guance, mento e regione bassa della fronte, associata a sensazione di bruciore. Tale condizione è esacerbata dalla vita all’aria aperta, esposizione al sole e vento, variazioni temperatura, alcolici, cibi piccanti ecc. e può essere o meno associata a rossore degli occhi. Se trascurata può evolvere in uno stadio con capillari visibili costantemente a livello delle guance (couperose) o in uno stadio pustoloso prevalentemente su mento e guance che può assomigliare ad acne.

La causa è da rinvenire in una eccessiva reattività dei vasi a livello della cute presente in pazienti con pelle più chiara e sensibile.

La terapia è specifica per il particolare stadio in cui si trova la malattia. Vieni a scoprire gli ultimi trattamenti nati: abbiamo recentemente iniziato ad utilizzare una nuova luce pulsata calibrata (CPL) che ha buoni effetti sui rossori della rosacea, ma nelle forme più gravi pustolose (detta in passato acne rosacea) sono necessari dei farmaci.