ANGIOMI

Angiomi

COSA SONO GLI ANGIOMI?

Il termine angioma racchiude molteplici tipi di neoformazioni che hanno la peculiarità di essere composti da tanti vasi del sangue più o meno normali nella loro struttura.

 

SONO FREQUENTI GLI ANGIOMI?

La maggior parte delle persone ha almeno un angioma e magari non ne è conscio.

 

COME SI RICONOSCONO GLI ANGIOMI?

Essendo per lo più composti da vasi pieni di sangue si presentano di colore rosso o bluastro

 

QUALI SONO I PIU’ FREQUENTI?

 

  • ANGIOMI RUBINO: piccole rilevatezze cupoliformi di pochi millimetri che posso comparire in qualsiasi momento della vita, ma molti ne notano l’aumento dopo i 20 anni e dopo l’esposizione solare principalmente nelle persone con la carnagione chiara.

 

  • ANGIOMI STELLATI: spesso insorgono sul viso improvvisamente, più spesso nei bambini e nelle donne in gravidanza, spesso dopo un’esposizione solare. Nonostante esistano alcune forme legata a malattie epatiche, la maggior parte non è associato ad alcun problema di salute.

 

  • MALFORMAZIONI CAPILLARI A FLUSSO LENTO: spesso non si notano perché sono coperti da capelli a livello della nuca, altre volte sono a livello de volto, ma scompaiono nei primi tre anni di vita.

 

  • EMANGIOMI: tumori benigni che compaiono nelle prime settimane di vita e crescono per i primi due anni di vita per poi andare in regressione. Comportano spesso un danno estetico che generalmente si autorisolve e raramente se in sedi critiche può causare rischi per la salute. Per questi rari casi da un paio di anni abbiamo un farmaco per curarli.